Finalmente la primavera è arrivata, portando con sé belle giornate, temperature miti ma anche il desiderio di stare all’aperto; per chi possiede una piscina, poi, ecco sorgere il desiderio di allestire il giardino e la piscina per il primo bagno.

È questo il momento migliore per programmare l’apertura della piscina così avrai il tempo di verificare che tutti i componenti dei motori e del locale tecnico siano correttamente funzionanti e, in caso di necessità, potrai rivolgerti ai nostri consulenti e manutentori per le riparazioni.

Avrai anche il tempo per decidere, eventualmente, di rinnovare o apportare delle migliorie alla tua piscina. Per esempio, sei stanco del colore della tua piscina? Desideri cambiare la pavimentazione o il bordo? Vuoi aggiungere una zona benessere? O magari hai in programma l’installazione di un impianto di riscaldamento per poterla usare sei mesi invece di tre? Stai pensando a un programma di disinfezione automatica? Come vedi, le possibilità sono infinite. Aprendo ora la tua piscina hai tempo di scatenare la tua fantasia e concederti finalmente qualche sfizio.

 

Di seguito ti elenchiamo una breve guida con le 6 operazioni da effettuare per dare inizio alla stagione estiva:

 

1. Pulire e rimuovere la copertura invernale
Il telo che ricopre la piscina è la prima cosa di cui devi occuparti. È infatti il momento di mettere a riposo quest’accessorio fondamentale, che durante l’inverno ha protetto la vasca dal gelo e dal deposito di detriti. Prima di rimuoverlo però, è necessario pulire la superficie esterna eliminando l’acqua piovana che si è depositata (utilizzando una pompa sommersa o un tubo da giardino), le foglie e i detriti facendo attenzione che non finiscano in vasca.
Dopodiché, potrai procedere smontando la copertura, lavandola accuratamente da entrambi i lati e facendola asciugare al sole.

2. Pulire il fondo della vasca
La piscina torna a vedere la luce del sole: è importante effettuare una serie di passaggi per mettere in funzione gli impianti e ristabilire un ambiente sano e sicuro, in vista della bella stagione. Per iniziare sarà necessario eliminare polveri e fogliame depositati sulle pareti e sul fondo della vasca attraverso l’aspirazione automatica o manuale.

3. Rimettere in funzione l’impianto
Riavviare l’impianto di filtrazione ed effettuare un controlavaggio del/i filtro/i, dopo aver verificato la posizione di tutte le valvole; verificare e tarare le centraline di analisi e controllo e le pompe dosatrici (se presenti) sono alcune delle operazioni da compiere per riattivare l’impianto della tua piscina. Se non sei sicuro di riuscire a svolgere queste operazioni da solo, affidati al nostro servizio professionale di manutenzione.

4. Svolgere un check up della piscina
Riaprire la piscina significa anche verificare le condizioni generali della vasca che potrebbe rivelare delle perdite e fare un check-up completo di tutti i sistemi che compongono il tuo impianto. Circolazione, filtrazione, riscaldamento e illuminazione: è il momento giusto per controllare che tutto funzioni correttamente e intervenire se necessario, prima di dichiarare ufficialmente aperta la stagione in piscina.

5. Trattamento dell’acqua
Ultimo passo per aprire la piscina è il trattamento shock. Come per la chiusura , anche per l’apertura è fondamentale fare un trattamento d’urto o superclorazione per rimuovere i germi e le sostanze contaminanti dall’acqua, aggiungendo un’alta dose di disinfettante. Oltre alla disinfezione dell’acqua, è anche necessario controllare e correggere il pH dell’acqua facendo uso dei regolatori del pH predisposti a tale scopo. Dosaggi e misurazioni pre e post intervento devono essere eseguiti con particolare cura e attenzione.

6. Montare trampolini, scalette e accessori
Una volta completati i passaggi precedenti, puoi dedicarti alla fase finale: riprendere tutti gli accessori e procedere al montaggio di scalette, trampolini e accessori del solarium.

L’apertura e chiusura della piscina così come la manutenzione ordinaria sono tutte attività fondamentali per il benessere del tuo impianto ed è necessario eseguirle al meglio. Per questo motivo, scegliere di affidarsi sempre ai nostri esperti che si prenderanno cura della tua vasca è la soluzione ideale per vivere la piscina senza problemi. Contattaci ora per un appuntamento o per maggiori informazioni!

Scarica il nostro pieghevole

Scarica subito il nostro pieghevole, troverai  i vantaggi e le informazioni utili per noleggiare il tuo benessere.

You have Successfully Subscribed!